Philosophy

Ho disegnato borse per diversi anni, poi ho fatto la mamma, ho fatto la figlia, ho fatto altre cose. Poi un giorno è arrivata la nostalgia, ho sentito il desiderio di tornare a fare quello che amavo. Ma non allo stesso modo. Non più pellami pregiati, non più costose lavorazioni. La mia idea di borsa è cambiata,  non più di serie, non più elaborata, non più uguale ad un’altra.

USB nasce da un progetto volto a riscoprire l’anonima  semplicità. E’ un viaggio alla ricerca di essenzialità. Solo lei, unica, speciale, un taglio sartoriale, l’attenzione per il dettaglio e la ricerca di tessuti particolari. L’amore ritrovato per il “fatto a mano”, dove la cucitura abbandona la sua funzione per diventare decorazione.  Una borsa da cambiare tutti i giorni, una borsa da indossare.